UNIBA INTERNATIONAL: uniba nel mondo

0
1823

Le opportunità di scambio e studio all’estero che la nostra UniBA ci offre sono assai variegate e sempre ampie. Ovviamente sta a noi studenti prestare attenzione alle tempistiche per presentare la domanda così come l’individuazione del programma di scambio più adeguato alle nostre aspirazioni e alle nostre esigenze.

Tutti i programmi di scambio prevedono contributi economici di supporto, sebbene piuttosto eterogenei.

in tutti i casi la procedura prevede la consegna di un cartaceo in Ateneo, preceduta in alcuni casi da una domanda online al termine del quale stampare il suddetto cartaceo.

questo articolo si propone di fare chiarezza su tutte le possibilità.

  • Erasmus+: il bando esce solitamente a febbraio\marzo. Ogni dipartimento\cdl ha le sue regole e linee guida rinvenibili nel riquadro sulla destra del sito http://uniba.llpmanager.it/studenti/, dove vengono anche pubblicati il bando, la modulistica, la graduatoria. Il programma consente di sostenere esami all’estero che poi saranno riconosciuti in Italia. E’ il più noto dei programmi di scambio. Si può fare l’erasmus sia che si sia iscritti a una triennale(1° ciclo), che a una magistrale o specialistica o specializzazione (2° ciclo) che al dottorato (3° ciclo).
  • Global Thesis: permette di seguire le attività di ricerca per la propria tesi di laurea anche in un’istituzione di eccellenza estera. la domanda può essere presentata in due periodi all’anno (marzo e giugno in linea di massimo) e si può partire entro l’anno successivo per un periodo che va da 2 mesi a 1 anno. il contributo è fisso e mensile di 750 euro per un massimo di 6 mesi. leggi il nostro articolo per tutte le altre info https://studentiper.it/uncategorized/global-thesis-istruzioni-per-luso/
  • Erasmus Traineeship
    La durata del tirocinio è di 3 mesi. Solitamente nei mesi estivi.
    Lo studente assegnatario che dovesse laurearsi prima di svolgere il tirocinio, potrà comunque effettuarlo entro e non oltre il 30 settembre.
    Il partecipante non può usufruire, nello stesso periodo, di un contributo di mobilità Erasmus+ o di qualsiasi altro tipo di finanziamento comunitario. Gli studenti prima della partenza, dovranno aver concordato, con l’Università di Bari e con l’organizzazione di accoglienza, un Learning Agreement for Traineeships (accordo di studio per tirocini), che descriva nel dettaglio le attività pianificate da svolgere all’estero.

    http://www.uniba.it/internazionale/mobilita-in-uscita/studenti/erasmus-plus/erasmus-traineeship

    • la sede ospitante può essere:
      • un’impresa pubblica o privata, di piccole, medie o grandi dimensioni (incluse le imprese sociali);
      • un istituto di ricerca;
      • un ente pubblico a livello locale, regionale o nazionale;
      • una parte sociale o altro rappresentante del mondo del lavoro, comprese camere di commercio, ordini di artigiani o professionisti e associazioni sindacali;
      • una fondazione;
      • una scuola/istituto/centro educativo (a qualsiasi livello, dall’istruzione prescolastica a quella secondaria superiore, inclusa l’istruzione professionale e quella per adulti);
      • un’organizzazione senza scopo di lucro, un’associazione o una ONG;
      • un organismo per l’orientamento professionale, la consulenza professionale e i servizi di informazione;
      • istituti d’istruzione superiore (es.: laboratori, biblioteche, uffici relazioni internazionali, ecc.) purché l’attività di formazione prevista durante la traineeship sia chiaramente espressa nel pianodi lavoro dello studente e non sia già cofinanziata nell’ambito di altri programmi comunitari;
      • altre rappresentanze o istituzioni pubbliche come gli istituti di cultura, scuole, ecc. a patto che sia rispettato, nei limiti del possibile, il principio di transnazionalità e cioè che lo studente acquisisca un know-how diverso da quello che acquisirebbe con una traineeship nel proprio Paese;
  • Erasmus Traineeship -TUCEP
    Gli studenti universitari potranno accedere a tirocini presso imprese, centri di formazione e di ricerca (escluse istituzioni europee o organizzazioni che gestiscono programmi europei) presenti in uno dei 28 Stati membri dell’Unione Europea, o nei 5 Paesi non UE aderenti al Programma Erasmus+ (Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia, Ex Repubblica di Macedonia).
    il progetto intende contribuire a favorire l’ingresso nel mercato del lavoro dei giovani con un periodo di work experience che, insieme ad una formazione scientifica e applicativa, possa permettere loro di inquadrare le dinamiche imprenditoriali dei vari settori economici e iniziare a sviluppare reti, scambio di esperienze, possibili collaborazioni transnazionali.
    Il tirocinio può essere svolto sia prima della laurea, ovvero interamente precedente al conseguimento del titolo di studio, oppure post-laurea, ovvero interamente successivo al conseguimento del titolo di studio. Solo nel primo caso si prevede il riconoscimento dell’attività svolta all’estero all’interno del corso di studi. In entrambi i casi, gli studenti devono essere regolarmente iscritti alla propria Università di appartenenza fino al momento della pubblicazione della graduatoria di merito. La durata del tirocinio per i neolaureati è calcolata nei 12 mesi massimi del ciclo durante il quale si candidano per il tirocinio. I neolaureati possono essere selezionati durante il loro ultimo anno di studio e devono svolgere e completare il tirocinio all’estero entro un anno dalla laurea.
    http://www.uniba.it/internazionale/mobilita-in-uscita/studenti/erasmus-plus/erasmus-traineeship-tucep

In generale non c’è un vero motivo per visitare farmacia ogni volta che si sta per comprare farmaci. farmacia online è un metodo sicuro per ottenere farmaci. Come tutti gli altri farmaci, Kamagra è di solito classificati in base del suo principio attivo. Un sacco di uomini sul “kamagra oral jelly 100mg“. Hai mai sentito parlare “Kamagra Oral Jelly in Regno Unito“? Un sacco di farmacie lo descrivono come “kamagra 100mg“. In occasione malattia renale può ragione all’impotenza. Le cause della disfunzione erettile includono lesioni al pene. Malattia cronica, alcuni farmaci, e tessuto cicatriziale nel pene possono anche ragione la disfunzione erettile. Discutere la questione con il proprio medico per assicurarsi che è possibile utilizzare questo globale. Più informazioni in grado di fornire il meglio in grado vostro professionista salute sarà quello di aiutare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here