Tirocinio post-laurea per l’abilitazione medica

0
4546

Laureando o laureato, gli esami non finiscono mai. Dopo la laurea, per essere chiamato MEDICO, un’altra prova ti attende: l’esame di abilitazione.

Il ministero prevede che tale esame sia articolato in due fasi:

  • Una prova pratica, sul campo, il tirocinio vero e proprio, della durata di tre mesi:per un mese presso un reparto di Medicina, un mese presso un reparto di Chirurgia di presidi ospedalieri ASL, policlinici universitari, aziende ospedaliere ed un mese presso un medico di medicina generale convenzionato col SSN. La sede viene assegnata con modalità ”random” cercando di rispettare la richiesta dell’aspirante medico rispetto alla sede di domicilio indicata nella domanda (vedi più sotto). La valutazione della prova pratica sarà espressa in 30esimi per ciascuna parte, il punteggio massimo sarà dunque di 90 punti. Per accedere alla prova scritta il candidato deve aver raggiunto un punteggio minimo di 60 su 90 punti a disposizione. la valutazione sarà registrata su un libretto che va ritirato presso l’Ufficio Esami di Stato/Tirocini Post Laurea di Ateneo: Il libretto viene tenuto dal valutatore e deve essere restituito, al termine di ogni mese di frequenza, correttamente compilato e firmato e consegnato all’Ufficio Esami di Stato il primo giorno, non festivo, di ogni mese successivo. La frequenza del tirocinio pratico valutativo è obbligatoria, le assenze non possono superare la misura di 1/5 di ciascun mese di riferimento e le modalità esecutive vanno concordate con il valutatore.
  • Una prova scritta che consta di due parti. Ciascuna delle due parti consiste nella soluzione di 90 quesiti a risposta multipla estratti dall’archivio reso noto mediante pubblicazione sul sito del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (www.miur.it) almeno 60 giorni prima della data fissata per la prova scritta. Per ciascun blocco di materie avrete a disposizione 150 minuti. La valutazione della prova scritta sarà di 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non data, 0,25 per ogni risposta errata. La prova è superata se il candidato consegue almeno 60 punti in ciascuna delle due parti.

Come si presenta la domanda? recuperate le vostre amate credenziali esse3!

Se già registrati presso l’Università di Bari Aldo Moro, fate il login su esse3 e scegliete nel menù a sinistra il link “SEGRETERIA”, poi sempre nello stesso menù “ESAMI DI STATO”, quindi cliccate sul pulsante “ISCRIZIONE” e selezionare la professione attenendosi successivamente alle indicazioni del sistema.

Sarà inoltre necessario provvedere a due pagamenti:

  • il mav generato automaticamente da esse3 di 154,50 €
  • un bollettino postale di 49,58 € da effettuarsi su conto corrente postale 1016 intestato a “Agenzia delle Entrate-Centro operativo di Pescara-Tasse scolastiche (causale: tassa di ammissione esami di abilitazione)

A questo punto siamo pronti per presentare\spedire la domanda in ateneo, ”Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Palazzo Ateneo – Area Esami di Stato – Settore II – Piazza Umberto I, 1, 70121 Bari” i documenti da presentare sono:

  • domanda di iscrizione stampata da esse3, debitamente stampata
  • fotocopia del documento di identità
  • ricevute di entrambi i pagamenti
  • modulo con l’indicazione del domicilio ai fini dello svolgimento del tirocinio pratico valutativo  allegato A del bando
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione (allegato B del bando)

I termini per la consegna in ateneo sono indicati da bando… Ma quando esce il bando????????

Il bando viene pubblicato una volta all’anno, solitamente a inizio febbraio, ed è valido per due sessioni:

  • la prima sessione prevede l’espletamento della prova pratica nei mesi di aprile, maggio e giugno, e la prova scritta nella prima metà di luglio. La domanda va presentata dai laureati di dicembre e dai laureandi di febbraio e marzo in un periodo che solitamente ricade nella seconda metà di febbraio.
  • la seconda sessione prevede l’espletamento della prova pratica nei mesi di novembre, dicembre, gennaio, e la prova scritta nella prima metà di febbraio. La domanda va presentata dai laureati di luglio e dai laureandi di settembre e ottobre in un periodo che solitamente ricade nella seconda metà di settembre.

Tutte le scadenze saranno comunque indicate in maniera CHIARA nel bando.

Dove trovo il bando? http://www.uniba.it/didattica/esami-di-stato

Sei pronto a diventare medico? Allora segui la pagina del S.I.G.M – Segretariato Italiano Giovani Medici

In generale non c’è un vero motivo per visitare farmacia ogni volta che si sta per comprare farmaci. farmacia online è un metodo sicuro per ottenere farmaci. Come tutti gli altri medicina, Kamagra è di solito classificati in base del suo principio attivo. Un sacco di uomini sul “kamagra oral jelly 100mg“. Hai mai sentito parlare “Kamagra Oral Jelly in Regno Unito“? Un sacco di farmacie lo descrivono come “kamagra 100mg“. In occasione malattia renale può causare all’impotenza. Le cause della disfunzione erettile includono lesioni al pene. Malattia cronica, alcuni medicina, e tessuto cicatriziale nel pene possono anche motivo la disfunzione erettile. Discutere la questione con il proprio medico per assicurarsi che è possibile utilizzare questo generico. Più informazioni in grado di fornire il meglio in grado vostro professionista salute sarà quello di aiutare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here