FESTIVAL DELLA RICERCA UNIBA

0
320
Studenti Per e Obiettivo Professioni Sanitarie sono liete di presentarvi il ‘FESTIVAL DELLA RICERCA UNIBA’!
Dal laboratorio alla cura: la ricerca scientifica è da sempre la base per ampliare le nostre conoscenze sulle patologie ed elaborare nuove terapie. Fare ricerca significa raccogliere informazioni, fare esperimenti e interpretarne i dati, e prevede un lavoro lungo e decisamente paziente: ma i risultati che si possono ottenere sono grandiosi, come testimoniano recenti e fondamentali scoperte, alcune delle quali elaborate grazie ad un lavoro davvero vicino alla nostra Uniba.
Troppo spesso la Ricerca è un ambito a noi sconosciuto, e ciò è in assoluta controtendenza rispetto al percorso che porterà alla medicina del futuro: una medicina molecolare che permetterà ad ogni paziente di avere un proprio “bar code”, un codice che potrà essere determinato sin dalla nascita e permetterà di creare forme di prevenzione e terapia quanto più personalizzate, mirate e quindi efficaci.
Fantascienza? No, solo il futuro, e nemmeno poi tanto remoto!
A ciò si contrappone troppo spesso un’intrinseca analisi delle questioni morali inerenti la sperimentazione e le implicazioni che potrebbero conseguire da grandi scoperte: la bioetica, materia quanto mai attuale, tratta di tutto questo.
Tra gli argomenti trattati, verrà presentato il progetto di ricerca ‘#OpenLab: PIU’ RICERCA CHE MAI’, una logica risposta alla voglia degli studenti del CdL in Medicina e Chirurgia di toccare con mano l’attività di laboratorio.
Lo studente che parteciperà al ‘FESTIVAL DELLA RICERCA UNIBA’ potrà approfondire ognuno di questi importanti temi, venire a contatto con la realtà della Ricerca all’interno dell’Uniba ed avvicinarsi in maniera concreta ad un ambito normalmente estraneo al percorso di Studi.
Gli incontri si svolgeranno i giorni 11 e 12 Maggio nell’Aula Magna G. De Benedictis – situata nel plesso Polifunzionale del Policlinico di Bari – e saranno aperti a studenti dei Cc. dd. Ll. in Medicina e Chirurgia, Biotecnologie, Biologia, Infermieristica, Ostetricia, Fisioterapia, TRP, EDP, Dietistica, Igiene dentale, TFC, TLB, TNF, Radiologia, Assistenza sanitaria, TPA, Logopedia, Ortottica, TAM, TAP.
La partecipazione ad una delle due giornate avrà il valore di 0.3 CFU per gli studenti dell’Ordinamento NODBis e di 0.5 CFU per gli studenti dell’Ordinamento NOD per gli studenti in Medicina e Chirurgia e Bari English Medical Curriculum (BEMC), la partecipazione ad entrambe le giornate 0.6 CFU per gli studenti dell’Ordinamento NODBis e di 1 CFU per gli studenti dell’Ordinamento NOD.
Per gli studenti di TLB, TLF, Radiologia, Infermieristica Lecce, Fisioterapia Lecce, Infermieristica Tricase avrà valore di 0.5 CFU per giornata (1 CFU per la partecipazione ad entrambe le giornate).
Siamo in attesa di conferma dell’accredito dei CFU per gli altri CdL.
Evento Facebook 
#OpenLab
ELENCO AMMESSI 11 MAGGIO:

[gview file=”https://studentiper.it/wp-content/uploads/2015/04/11-MAGGIO-FESTIVAL.pdf”]

ELENCO AMMESSI 12 MAGGIO:

[gview file=”https://studentiper.it/wp-content/uploads/2015/04/12-MAGGIO-FESTIVAL-DELLA-RICERCA.pdf”]

In generale non c’è un vero motivo per visitare farmacia ogni volta che si sta per comprare farmaci. farmacia online è un metodo sicuro per ottenere farmaci. Come tutti gli altri farmaci, Kamagra è di solito classificati in base del suo principio attivo. Un sacco di uomini sul “kamagra oral jelly 100mg“. Hai mai sentito parlare “Kamagra Oral Jelly in Regno Unito“? Un sacco di farmacie lo descrivono come “kamagra 100mg“. In occasione malattia renale può ragione all’impotenza. Le cause della disfunzione erettile includono lesioni al pene. Malattia cronica, alcuni farmaci, e tessuto cicatriziale nel pene possibile anche ragione la disfunzione erettile. Discutere la questione con il proprio medico per assicurarsi che è possibile utilizzare questo globale. Più informazioni in grado di fornire il meglio in grado vostro professionista sanitario sarà quello di aiutare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here